Trump, non mi preoccupa nessun testimone

Ma si dice contrario a udienze pubbliche in indagine impeachment

WASHINGTON

(ANSA) - WASHINGTON, 8 NOV - Donald Trump ha detto ai cronisti di non essere preoccupato da nessuna delle testimonianze legate all'indagine di impeachment da parte della Camera. Ma parlando ai cronisti il presidente americano ha detto che "non dovrebbero tenersi udienze pubbliche" fissate per la prossima settimana. Finora Trump aveva invece accusato i dem di condurre indagini "segrete", "a porte chiuse".