sport

Mario Dal Farra, dal 1935 al Lido di Merano: «Il primo tuffo a 5 anni, oggi ne ho 92»

Meranese d’origine, sin da bambino ha alternato la passione per i tuffi d’estate allo sci d’inverno



MERANO. È di certo il cliente più fedele e forse anche più attivo della piscina pubblica Lido di Merano. Il meranese Mario Dal Farra, che oggi ha 92 anni, è entrato per la prima volta nello stabilimento nel 1935 ed da quel giorno ogni estate la passa a fare tuffi.

Ancora oggi si butta di testa dal trampolino di tre metri. Ogni mattina alle 9, lui e sua moglie sono i primi ad entrare. Alle 9:30 fa la sua prima serie di 6-7 tuffi. E poi il pomeriggio fa un'altra serie.

«Come battuta Mario mi ha detto che lui deve stare sempre in forma perché sua moglie altrimenti lo lascia e scappa con un altro», racconta il filmmaker Andrea Pizzini che ha dedicato un breve video al meranese. Una volta Giorgio Cagnotto l'ha visto tuffarsi, commentando: «Gli do un otto e mezzo per lo stile».

Dal Farra non si ferma neanche d'inverno, quando, invece della piscina, frequenta a 92 anni le piste da sci di Merano 2000.

A 92 anni si tuffa ogni giorno dai 3 metri

Mario Dal Farra nel 1935 è entrato per la prima volta nel Lido di Merano. Da allora ogni giorno va a tuffarsi assieme alla moglie

Mario racconta di essere stato da bambino una sorta di "alieno", avendo la mamma tedesca della Val Venosta e il papà italiano, mentre oggi le famiglie miste sono moltissime in Alto Adige.

 

















Altre notizie







Attualità