Video

La Finanza simula soccorsi in alta quota: al TerraXcube pioggia, neve e fino a -40 gradi

I finanzieri del Soccorso Alpino si sono misurati con una nuova sfida: condurre operazioni di soccorso in contesti ambientali estremi. A rendere possibile l'esercitazione, la partnership con il terraXcube, centro per la simulazione di climi estremi di Eurac Research, al Noi Techpark di Bolzano. Le camere climatiche consentono di simulare temperature tra i -40 e i + 60 gradi, irraggiamento solare artificiale anche di notte, quota fino a 9 mila metri, pioggia fino a 60 mm all'ora e neve fino a 5 cm all'ora, per studiare gli effetti del clima sull'essere umano. IL VIDEO (GDF)









Altre notizie



Attualità