Andata e ritorno dall’inferno, il legionario in guerra contro i viet: 4 anni e 1.036 foto

Emil Stocker, 90 anni, meranese, ha combattuto con la Legione Straniera in Indocina dal 1951 fino alla caduta di Dien Bien Phu nel 1954. "Della mia compagnia siamo sopravvissuti in 20 su 120". I bombardamenti col napalm, la vita nella ridotta Beatrice e nelle paludi. Lo stupro dei prigionieri e la fuga dal Vietnam del nord. E' stato tra gli ultimi a lasciare Hanoi.  E ha fotografato tutto. Il racconto di uno dei migliaia di legionari italiani spediti a combattere contro Ho Chi Min