Coppa America: Brasile batte Bolivia 3-0 in match apertura

(ANSA-AP) - SAN PAOLO, 15 GIU - Philippe Coutinho ha aiutato il Brasile a superare l'assenza di Neymar segnando due dei tre gol inflitti alla Bolivia nella partita di apertura della Coppa America. Coutinho ha trasformato un calcio di rigore deciso dal Var al 50' e ha indirizzato in rete un cross di Roberto Firmino al 53', aiutando la squadra a superare un primo tempo poco brillante sottolineato con fischi dai tifosi sugli spalti. Il terzo gol è stato del sostituto Everton, che ha così incoraggiato i fans nel secondo tempo, mettendo il Brasile sulla strada per il suo primo titolo di Coppa America dal 2007. Il debutto del Brasile al torneo avviene mentre l'attenzione è concentrata sulle vicende personali di Neymar, assente per un problema alla caviglia. L'altro ieri poi il calciatore è stato interrogato...

Gallerie

Coppa America: Brasile batte Bolivia 3-0 in match apertura

(ANSA-AP) - SAN PAOLO, 15 GIU - Philippe Coutinho ha aiutato il Brasile a superare l'assenza di Neymar segnando due dei tre gol inflitti alla Bolivia nella partita di apertura della Coppa America. Coutinho ha trasformato un calcio di rigore deciso dal Var al 50' e ha indirizzato in rete un cross di Roberto Firmino al 53', aiutando la squadra a superare un primo tempo poco brillante sottolineato con fischi dai tifosi sugli spalti. Il terzo gol è stato del sostituto Everton, che ha così incoraggiato i fans nel secondo tempo, mettendo il Brasile sulla strada per il suo primo titolo di Coppa America dal 2007. Il debutto del Brasile al torneo avviene mentre l'attenzione è concentrata sulle vicende personali di Neymar, assente per un problema alla caviglia. L'altro ieri poi il calciatore è stato interrogato dalla polizia in merito ad una accusa di stupro mossagli da una modella brasiliana che lo avrebbe incontrato a Parigi. Il calciatore ha negato ogni addebito. (ANSA-AP).

Moto: in Catalogna pole Quartararo, 4/o Morbidelli

(ANSA) - ROMA, 15 GIU - Fabio Quartararo sulla Yamaha non ufficiale ha conquistato la pole position del GP della Catalogna, settima prova del Motomondiale in programma domani sul circuito di Montmelò. Il francese, con il tempo di 1'39"484 ha preceduto Marc Marquez (Honda) staccato di 15 millesimi e Maverik Vinales (Yamaha) a +0"226. Seconda fila tutta italiana con Franco Morbidelli (Yamaha), davanti a Valentino Rossi (Yamaha) e Andrea Dovizioso (Ducati). (ANSA).

Golf: US Open, grande inizio per Rose

(ANSA) - ROMA, 14 GIU - Il primato di Justin Rose, l'ottimo avvio di Francesco Molinari e l'hole in one di Rory Sabbatini. Inizio col botto nella 119/a edizione dell'US Open, terzo Major 2019. A Pebble Beach (California) Rose con 65 (-6) guida la classifica con un colpo di vantaggio su un quartetto di inseguitori composto dal sudafricano Louis Oosthuizen e dagli americani Rickie Fowler, Xander Schauffele e Aaron Wise, tutti secondi con 66 (-5). Mentre "Chicco" Molinari, grazie a un parziale di 68 (-3), è ottavo a tre lunghezze dal leader. Quattro birdie e un bogey per l'azzurro, protagonista di una prova convincente. Il piemontese ha chiuso il primo round davanti a Brooks Koepka. Lo statunitense, leader mondiale e campione delle edizioni 2017 e 2018 del torneo, è 16mo (69, -2). Stesso score, tra gli altri, per Matt Kuchar (in testa alla FedEx Cup), Bryson DeChambeau e gli spagnoli Jon Rahm e Sergio Garcia. Inizio discreto pure per Tiger Woods. Il californiano è 28mo (70, -1) dopo una manche d'apertura sottolineata da tre birdie e macchiata da un doppio bogey.(ANSA).

Nba: prima volta di Toronto,Raptors sul trono d'America

(ANSA) - ROMA, 14 GIU - I Toronto Raptors hanno compiuto l'impresa inseguita da sempre e sono saliti - prima squadra non americana - sul trono della Nba. I canadesi hanno battuto 114-110 i Golden State Warriors, in gara 6 delle Finals, portandosi sul 4-2, e messo le mani sul titolo per la prima volta nella loro storia. Culmine di una stagione fantastica, condotta sempre sul filo del gran gioco e soprattutto della battaglia in campo. E' stata una partita bellissima e sofferta, con i campioni in carica che hanno cercato fino all'ultimo di contenere la voglia di vittoria dei canadesi e soprattutto di reagire alla sfortuna che in questi ultimi mesi sembra averli presi di mira. Prima con il lungo stop di Kevin Durant, poi l'infortunio gravissimo dello stesso Durant nel bel mezzo delle Finals, la malasorte ha toccato anche Klay Thompson, costretto a uscire poco dopo metà gara. Non era facile oggettivamente per i Warriors fare partita senza quei due fuoriclasse in campo. E così per la formazione di Oakland è sfumato l'obiettivo del terzo titolo consecutivo. (ANSA).

Calcio:Casillas, ritirarmi? Lo dirò quando al momento giusto

(ANSA) - ROMA, 13 GIU - Iker Casillas, attraverso il proprio account di Twitter, ha chiarito di non avere ancora deciso se lascerà il calcio giocato, in risposta a diversi giornali portoghesi hanno avevano annunciato il suo ritiro definitivo dall'attività agonistica in seguito ai problemi di cuore. Casillas ha pubblicato il seguente messaggio: "Un giorno dovrò pure ritirarmi, ma vorrei annunciare la notizia quando arriverà il momento. Per ora non è il momento, mi sto riposando. Ieri mi sono sottoposto a una visita di controllo con il dottor Felipe Macedo, è andato tutto molto bene. Questa è una grande notizia, che volevo condividere con tutti".(ANSA).

Golf: US Open, Molinari "Ho fuoco dentro"

ROMA, 13 GIU - "Ho molto più fuoco dentro di quanto la gente possa pensare. Sono pronto per lo US Open". Queste le parole di Francesco Molinari rilasciate a GOLFTV, a poche ore dall'inizio dell'US Open, terzo major 2019 al via oggi a Pebble Beach, in California. L'azzurro, tornato numero 6 del world ranking, dopo la delusione Masters e il 48/o posto nel PGA Championship, cerca il riscatto. Il campione piemontese, proprio come a Bethpage, giocherà i primi due round con Brooks Koepka, numero 1 al mondo e campione delle edizioni 2017 e 2018 del torneo. Al loro fianco pure il norvegese Viktor Hovland.

Universiadi: Papa Francesco benedice torcia Napoli 2019

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 12 GIU - La torcia dell'Universiade Napoli 2019 continua il suo percorso e dopo la tappa di Assisi, oggi è stata la volta della Città del Vaticano. La Torcia, simbolo di pace, unione e fratellanza, è stata benedetta da Papa Francesco al termine dell'udienza generale alla presenza del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, del presidente della Fisu, Oleg Matytsin, del presidente del Cusi, Lorenzo Lentini, del commissario straordinario per l'Universiade, Gianluca Basile, e del rettore dell'Università degli studi di Napoli Federico II, Gaetano Manfredi, Luca Pancalli, Presidente del Comitato Italiano Paralimpico. A porgere la fiaccola a papa Francesco per la benedizione è stata l'atleta Dariya Derkach. (ANSA).

Calcio: Sun, il Chelsea prova a trattenere Sarri

(ANSA) - ROMA, 12 GIU - Il Chelsea ha fatto un estremo tentativo di convincere Maurizio Sarri a rimanere a Londra. Lo scrive il tabloid 'Sun', ricordando che il tecnico toscano è ormai vicino a trovare l'accordo con la Juventus. Ma il Chelsea vorrebbe trattenerlo e spinge perché riconsideri l'idea di lasciare la panchina del blues, sulla quale ha ottenuto il terzo posto in Premier League e vinto l'Europa League. Con il ritorno in Champions assicurato e visto che i metodi di lavoro di Sarri alla lunga hanno dato i loro frutti, la dirigenza del Chelsea è sempre più convinta che la scelta giusta sarebbe andare avanti con lui, almeno per uno dei due anni di contratto che restano, piuttosto che ricominciare con un nuovo manager. Secondo il Sun, inoltre, il Chelsea non ha alcuna intenzione di esonerarlo con la prospettiva di 'buttare' cinque milioni di sterline. (ANSA).

Nba: Toronto sfiora titolo, sarà gara-6

(ANSA) - ROMA, 11 GIU - I Toronto Raptors hanno sfiorato il primo storico titolo nell'Nba, perdendo di un solo punto contro i Golden State Warriors in gara-5 della finale Playoff. La partita si è chiusa sul 106-105 per la franchigia californiana, che è sempre stata avanti, salvo nell'ultimo quarto dove ha ceduto il passo agli avversari, riuscendo però a conquistare il successo. Adesso la serie è sul 3-2 per i Raptors che avranno il secondo match-point giovedì prossimo (la notte tra giovedì e venerdì in Italia) in gara-6, questa volta in trasferta sul parquet dell'Oracle Arena. (ANSA).

Roma ufficializza, Fonseca nuovo tecnico

(ANSA) - ROMA, 11 GIU - Il 46enne Paulo Fonseca è il nuovo allenatore della Roma. Lo ha ufficializzato il club giallorosso sul proprio sito. Il tecnico portoghese ha firmato un contratto biennale con opzione per il terzo anno. Sostituisce Claudio Ranieri. (ANSA).