Sci: Odermatt da record vince gigante Soldeu, Della Vite 7/o

(ANSA) - SOLDEU, 18 MAR - Dominando gli avversari in 2.19.64 , lo svizzero Marco Odermatt ha vinto a Soldeu l'ultimo gigante della stagione - 13 successo stagionale 24/o in carriera - portando a 2042 punti il suo primato in classifica generale superando il record di 2000 punti del leggendario austriaco Herminator Hermann Maier che reggeva dal 2.000. Su 25 gare disputate solo in tre non e' andato a podio. Secondo il norvegese Henrik Kristoffersen in 2.21.75 e terzo l'austriaco Marco Schwarz in 2.21.93. Miglior o azzurro e' stato ancora un volta il giovane lombardo Filippo Della Vite 7/o in 2.22.28 mentre il trentino Luca De Aliprandini, buon sesto nella prima manche, ha avuto problemi di visibilita' nella seconda chiudendo 9/o in 2.22.32. Domani a Soldeu ultimo giorno della coppa del mondo 2022-23 con slalom speciale uomini (ore 10,30 e 13.30) e gigante donne (ore 9 e 12). Nello speciale e' in ballo la coppa di disciplina con scontro tutto norvegese tra Lucas Braathen ed Henrik Kristoffersen: 466 punti contro 434. Nel gigante, con anche Sofia Goggia in pista, l'Italia cerca nuove soddisfazioni con Marta Bassino e Federica Brignone. Entrambe sono ancora in corsa per il terzo posto nella classifica generale di disciplina gia' vinta dalla statunitense Mikaela Shiffrin. (ANSA).





Gallerie

fotogalleria

Carabinieri e atleti, grande festa alla Fiera di Bolzano: sul "podio" Vittozzi, Brignone e Paris

La biathleta leader di Coppa premiata come atleta dell'anno dal comandante del Centro Sportivo Carabinieri, Gianni Cuneo. Premio alla carriera all’appuntato scelto Wilfried Pallhuber (biathlon). Riconoscimenti anche per Michele Carollo (biathlon), Hannah Auchenthaller (biathlon), Iris De Martin Pinter (sci nordico), Mike Santuari (snowboard), Luca Spechenhauser (short track), Alex Gufler (slittino), Edoardo Saracco (sci alpino), Giorgia Collomb (sci alpino), Emanuel Rieder- Simon Kainzwaldner (slittino), Nicolò Ernesto Canclini (sci alpinismo), Florian Schieder (sci alpino), Dominik Fischnaller (slittino), Lukas Hofer e Patrick Braunhofer (biathlon), Eric Fantazzini e Robert Gino Mircea (bob) e i giovani Hannes Bacher, Manuel Weissensteiner e Leon Haselrieder (foto Matteo Groppo)

LE FOTO

Il ministro Tajani a Bolzano per l'inaugurazione della nuova sede di Forza Italia

Oggi, 6 aprile, il ministro Antonio Tajani è a Bolzano per l'inaugurazione della nuova sede di Forza Italia. Non si è sbilanciato per quanto riguarda l'accordo tra Svp e il partito, in vista delle europee. "Ci stiamo lavorando" ha dichiarato. In mattinata ha fatto un giro anche al mercato di Piazza Vittoria, dove ha incontrato i cittadini, allo scopo di condividere idee e visioni per il futuro.

fotogalleria

Kilde le dà l'anello, nozze in arrivo per Shiffrin: "'She said yes"

Un doppio colpo per le due star della neve, perché Kilde ha anche rivelato che tornerà sugli sci dopo la brutta caduta dello scorso gennaio. La coppia, ufficialmente insieme dal 2021, ha pubblicato su Instagram le foto in cui il campione norvegese regala l'anello alla fuoriclasse americana, che sfoggia un grande sorriso (foto Instagram Aleksander Aamodt Kilde)

le immagini

Maltempo a Pasquetta, oltre 100 interventi in 72 ore: in campo più di 1000 vigili del fuoco

Gran lavoro per gli uomini del Servizio strade della Provincia nel corso del weekend di Pasqua. Oltre a 250 cantonieri, circa 80 vigili del fuoco, coadiuvati da oltre 1.000 vigili del fuoco volontari, sono stati impegnati soprattutto a Pasquetta, per garantire la percorribilità delle strade e la messa in sicurezza dei pendii. In 72 ore sono stati effettuati oltre 100 interventi, soprattutto nella parte occidentale dell’Alto Adige, causati dalle forti precipitazioni che hanno interessato soprattutto i versanti meridionali. LE FOTO (Asp/Ufficio strade)

le foto

Maltempo a Pasquetta, smottamenti e strade interrotte: già 150 interventi dei vigili del fuoco. Fiumi sorvegliati "speciali"

Sono saliti a 150 gli interventi dei vigili del fuoco per il maltempo in Alto Adige nel giorno di pasquetta. Frane, smottamenti, alberi caduti sulle strade, problemi di inondazioni di piani interrati negli edifici, strade e sottopassaggi. Monitorati su tutto il territorio provinciale fiumi torrenti e rii e individuare in tempo eventuali situazioni pericolose. LE FOTO (vvff volontari)

ORA. Scarica di sassi nella falegnameria

Disagi

Frana a Ora, il masso entra nella falegnameria

A causa del maltempo che si sta abbattendo su tutto il territorio dell'Alto Adige, sono numerosi gli interventi che hanno visto il gran lavoro dei Corpi dei Vigili del Fuoco Volontari. Le forti piogge hanno richiesto il soccorso in oltre 70 situazioni per frane, smottamenti, alberi caduti sulle strade e allagamenti. Nella zona artigianale di Ora una scarica di sassi è finita in una falegnameria. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, per motivi di sicurezza alcune case e ditte della zona sono state evacuate. "I vigili del fuoco continuano a monitorare la situazione per voi!" fanno sapere dalla Federazione provinciale (Foto: Landesfeuerwehrverband Südtirol)









Altre notizie



Attualità